Questo articolo è stato letto 0 volte

Prestigiacomo-De Magistris, comune impegno per un ulteriore incremento della “differenziata”

Un forte impegno comune da parte del Ministero dell’ambiente, del Comune di Napoli, con il supporto del Conai per accrescere i livelli di raccolta differenziata in città e le zone coperte dal servizio. Questo quanto emerso dall’incontro avvenuto il 21 luglio scorso fra il Ministro Prestigiacomo, il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris, il Vicesindaco e assessore all’ambiente Tommaso Sodano, e il Direttore generale del Conai Walter Facciotto. In particolare nel corso della riunione sono state poste le basi per un incremento del progetto di raccolta differenziata dei materiali da destinare al riciclo, che oggi ha l’obiettivo di raggiungere entro dicembre 330 mila abitanti. Il programma di ulteriore ampliamento della raccolta differenziata verrà presentato questa settimana a Napoli alla presenza del Ministro dell’ambiente. Prestigiacomo e De Magistris hanno inoltre affrontato la problematica del ciclo dei rifiuti di Napoli, ribadendo una volontà di collaborazione fra Ministero e Comune per trovare soluzioni concrete, condivise e rapide per i principali nodi ancora da sciogliere. Il Sindaco e l’Assessore hanno espresso anche una valutazione positiva dell’impegno del Ministro nelle ultime settimane per individuare e attuare soluzioni in grado di superare le attuali criticità, sottolineando l’importanza di un impegno bipartisan per affrontare e finalmente risolvere la questione rifiuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *