Questo articolo è stato letto 60 volte

Ulteriore proroga della sospensione dei termini di alcuni adempimenti contabili e certificativi da parte di 131 comuni colpiti dal terremoto nel 2016

terremoto

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 176 del 31 luglio 2018 il decreto del Ministro dell’interno, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze del 27 luglio 2018, concernente l’ulteriore proroga della sospensione dei termini di alcuni adempimenti contabili e certificativi da parte di 131 comuni colpiti dal terremoto nel 2016, di cui agli allegati 1, 2 e 2-bis del decreto legge n. 189 del 17 ottobre 2016, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 229 del 15 dicembre 2016.

L’Associazione nazionale comuni italiani (Anci) ha richiesto la proroga del termine per l’adozione da parte degli organi consiliari con cui si da atto del permanere degli equilibri generali di bilancio, previsto dall’art. 193, comma 2, del T.U.E.L.

Il provvedimento precisa per gli stessi enti locali che, fermo restando il termine del 30 settembre 2018, per l’approvazione del rendiconto della gestione 2017, possono approvare in modalità disgiunte il conto del bilancio, il conto economico e lo stato patrimoniale, che ne costituiscono parti, con il rispetto comunque dell’ulteriore termine di 30 giorni, decorrente dalla data di ciascuna deliberazione, per l’invio telematico alla banca dati delle Amministrazioni pubbliche dei documenti contabili e degli allegati allo stesso rendiconto della gestione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *