Questo articolo è stato letto 0 volte

Smart City: Milano, Torino e Genova firmano il protocollo

Il protocollo di intesa tra i Comuni di MilanoTorino Genova per un processo condiviso di trasformazione verso Smart City è stato firmato venerdì scorso alle Officine OGR di Torino, in occasione degli “Smart City Days – Torino 2013”. A sottoscrivere il protocollo per promuovere e sostenere la trasformazione dei tre Comuni verso un modello di città intelligente e sostenibile, gli assessori Cristina Tajani di Milano,Enzo Lavolta di Torino e Francesco Oddone di Genova, responsabili di Smart City per le rispettive città.

“Con la firma di oggi Milano, Torino e Genova – i tre apici dell’ex ‘triangolo industriale’ del Paese – si apprestano a guidare il processo di evoluzione e trasformazione verso città più intelligenti, sostenibili e green. E questo grazie a una cooperazione interregionale capace di ridurre gli sprechi energetici, progettare un trasporto pubblico e logistico a basso impatto ambientale, sperimentare progetti di innovazione sociale a partire dall’uso intelligente delle tecnologie”, ha commentato l’assessore alle Politiche per il Lavoro, Ricerca e Università Cristina Tajani.

Ogni città lavorerà sulle proprie specificità, mettendo a sistema eccellenze ed esperienze a sostegno di un approccio alla gestione e alla crescita del territorio, mirato a migliorare la qualità della vita e a realizzare uno sviluppo economico sostenibile. I tre Comuni collaboreranno, oltre che nella partecipazione a bandi europei e nazionali, sostenendo reciprocamente i progetti proposti su temi quali il trasporto locale e la logistica. La collaborazione tra città consentirà inoltre di promuovere in maniera concordata e attiva le iniziative adatte a ogni territorio, guidando il dialogo tra le imprese, i centri di ricerca e gli attori sociali. Sarà così possibile individuare la definizione congiunta di visione e di indicatori per la “misurazione” della Smart City.

Milano, Torino e Genova proseguiranno il coordinamento dei loro progetti all’interno del lavoro che Anci sta svolgendo tramite l’Osservatorio nazionale sulle Smart Cities.

La firma del protocollo d’intesa si è svolta nell’ambito del 3° Workshop nazionale IMAGE – Incontri sul Management della Green Economy, dedicato quest’anno al tema “Green building: costruire e abitare la sostenibilità”, in programma il 30 e 31 maggio presso le Officine OGR di Torino.

(Fonte: Eco dalle città)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *