Questo articolo è stato letto 0 volte

Regione Abruzzo, autisti senza barba e calzini corti

ROMA – Gli autisti delle auto blu della Regione Abruzzo non dovranno esibire «orecchini, piercing visibili, spille, braccialetti, collane, catene in genere, anelli, fatta eccezione per fedine e fedi nuziali». Non dovranno portare «barba e capelli lunghi e incolti», E per finire divieto di «indossare sandali, zoccoli, scarpe e stivaletti col tacco, scarpe aperte con suola di materiale assorbente di qualsiasi natura perché antigienico». Non gli sarà nemmeno andare in giro vestiti di lino: si sgualcisce troppo. Le “direttive”, emanate in attesa che arrivino nuove divise, arrivano come scrive Il Centro dalla responsabile della Direzione risorse umane e strumentale della Regione Giulia Marchetti. Ma sembra che siano state suggerite da «segnalazioni per le vie brevi reiteratamente pervenute».

Continua a leggere su: Repubblica

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>