Questo articolo è stato letto 0 volte

Nasce la prima rete mondiale di progetti per la cattura e stoccaggio di CO2

La Commissione europea ha lanciato lo strumento dell’Ue che permette la dimostrazione rapida su grande scala delle tecnologie di cattura e stoccaggio di CO2. La rete di progetti (CSC) è la prima mondiale destinata a favorire la condivisione delle conoscenze ed aiutare i cittadini a meglio comprendere il ruolo di tali tecnologie nella riduzione di CO2. I primi progetti facenti parte della rete  sono tutti sostenuti dal programma energetico europeo per i rilancio della Commissione europea. Il soggetto promotore di progetti può beneficiare di un finanziamento dell’Ue  alla sola condizione di diffonderne ampiamente i possibili risultati. Perché il settore energetico in Europa possa beneficiare dei lavori della rete si riunirà ogni anno un forum consultivo con lo scopo di esaminare i progressi e definire le conoscenze che sarebbe più utile trovare nelle attività della rete di progetti. Maggiori informazioni su: http://www.ccsnetwork.eu

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>