Questo articolo è stato letto 0 volte

Nasce etichetta Ue per idroelettrico amico ambiente

Nasce l’etichetta europea che certifica l’idroelettrico che rispetta fiumi e ambiente per produrre energia in modo piu’ sostenibile. Il ‘bollino’ amico dell’ambiente di cui e’ partner anche il Wwf Italia, presentato al Maxxi, si chiama Ch2oice ed e’ stato sviluppato per gli impianti che rispettano elevati standard ambientali.
”Il bollino – spiega Giulio Conte di Ambiente Italia, coordinatore del progetto – vuole contribuire ad armonizzare gli obiettivi delle due direttive europee”, producendo ”non solo energia rinnovabile ma anche energia rispettosa degli ecosistemi acquatici, mantenendo le dinamiche naturali dei corsi d’acqua”.
L’energia idroelettrica e’ la fonte rinnovabile piu’ importante in Italia: costituisce oltre il 16% della produzione elettrica. ”Molti impianti – afferma Andrea Goltara, direttore del Centro italiano per la riqualificazione fluviale, partner del progetto – hanno pero’ un notevole impatto sugli ecosistemi fluviali” alterando la portata naturale dei fiumi, interrompendo la loro continuita’ ecologica, e mangiando habitat e specie. L’eco-certificazione – frutto di tre anni di lavoro tra associazioni ambientaliste, produttori ed esperti di ecologia dei fiumi – e’ stata testata su 4 impianti tra Trentino Alto-Adige e Veneto e 4 in Slovenia. All’interno di Ch2oice ci sara’ un Comitato scientifico di alto livello e un Comitato di garanzia, mentre la gestione sara’ di Ambiente Italia.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>