Questo articolo è stato letto 53 volte

Comuni: accessibilità per le persone con disabilità e gli anziani

Comuni: accessibilità per le persone con disabilità e gli anziani

Il prossimo 29 novembre la Commissione europea premierà le città vincitrici della 10a edizione dell’Access City Award (prima, seconda e terza classificata e fino a quattro menzioni speciali). Ancora una volta le città saranno premiate per il loro straordinario impegno volto ad aumentare la propria accessibilità per le persone con disabilità e gli anziani.
Per celebrare l’importante traguardo, la Commissione europea assegnerà un premio in denaro alla prima, alla seconda e alla terza classificata e, nello specifico:

  • 1° premio: 150 000 euro;
  • 2° premio: 120 000 euro;
  • 3° premio: 80 000 euro.

Come fare per candidarsi?

Possono candidarsi le città europee con oltre 50mila abitanti. Se un paese ha meno di due città con questa caratteristica, due o più città più piccole dello stesso paese potranno unirsi e se, insieme, superano i 50mila abitanti, potranno partecipare all’Access City Award.
Per candidarsi sarà necessario compilare e presentare il modulo di candidatura online entro le 23:59 (ora di Bruxelles) dell’11 settembre 2019.
Sulla pagina web officiale dell’Access City Award sono disponibili la nota di orientamento per i candidati e il regolamento del concorso. Si raccomanda di leggere questi documenti con attenzione.

Cerimonia di premiazione

La cerimonia di premiazione dell’Access City Award si terrà a Bruxelles il 29 novembre 2019, durante la conferenza della Giornata europea delle persone con disabilità.
L’Access City Award è organizzato dalla Commissione europea insieme al Forum europeo della disabilità.

Città vincitrici delle precedenti edizioni

2011, Avila (Spagna); 2012, Salisburgo (Austria); 2013, Berlino (Germania); 2014, Göteborg (Svezia); 2015, Borås (Svezia); 2016, Milano (Italia); 2017, Chester (Regno Unito); 2018, Lione (Francia); 2019, Breda (Olanda).

Per maggiori informazioni

Pagina web dell’Access City Award.

>> CANDIDA QUI LA TUA CITTA’.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *