Questo articolo è stato letto 109 volte

Via libera alla riforma del processo civile

Via libera alla riforma del processo civile

Si è svolta ieri sera a Palazzo Chigi, la riunione del Consiglio dei ministri n. 15. Al termine, il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il Ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, hanno tenuto una conferenza stampa.

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro della giustizia Alfonso Bonafede, ha approvato un disegno di legge di delega al Governo per l’efficienza del processo civile e per la revisione della disciplina degli strumenti di risoluzione alternativa delle controversie. Il testo contiene disposizioni destinate a incidere profondamente sulla disciplina del contenzioso civile, nell’ottica della semplificazione, della speditezza e della razionalizzazione delle procedure, fermo restando il rispetto delle garanzie del contraddittorio. Qui disponibili le slide esplicative della riforma del processo civile.

Inoltre su proposta del Ministro dell’Economia e delle finanze Roberto Gualtieri, l’approvazione del Piano triennale 2019-2021 di sviluppo e riqualificazione del Servizio sanitario regionale della Campania, ai fini dell’uscita dal commissariamento, incaricando i Tavoli di monitoraggio di verificare il recepimento, da parte della Regione, di quanto contenuto nel Piano.

>> LA BOZZA DEL DDL DI RIFORMA DEL PROCESSO CIVILE.

>> VAI AL COMUNICATO INTEGRALE DEL GOVERNO.

LA CONFERENZA STAMPA IN VIDEO.

*****

FORMAZIONE

I siti web della P.A.: comunicazione istituzionale, trasparenza e privacy

ROMA, 12 dicembre 2019 – Docente: Carla Franchini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *