Questo articolo è stato letto 60 volte

UPI: “Sulla Carta delle Autonomie non si interrompa il percorso”

UPI: “Sulla Carta delle Autonomie non si interrompa il percorso”

Segnaliamo le dichiarazioni del presidente dell’UPI Michele de Pascale, con riferimento al percorso di revisione del Testo Unico Enti Locali verso il concetto di Carta delle Autonomie: “Come Unione delle Province italiane rivolgiamo un ringraziamento sentito all’ex sottosegretario Achille Variati, che ha rappresentato per gli Enti locali un riferimento costante e autorevole nel passato Governo. Grazie al suo impegno e alla determinazione del ministro dell’Interno, Lamorgese, abbiamo compiuto importantissimi passi in avanti verso la revisione della riforma delle Province e del Testo Unico degli Enti locali. Un lavoro essenziale, che ha come obiettivo quello di assicurare ai territori istituzioni di governo salde e con un chiaro mandato in modo da potere amministrare al meglio e in piena efficienza al servizio dei cittadini. Il nostro fiducioso auspicio è che questo percorso, strategico, non si interrompa con il cambio di Governo e siamo pronti da subito a riprendere i lavori al Ministero dell’Interno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *