Questo articolo è stato letto 1 volte

Tempo scaduto per la presentazione dei certificati al rendiconto della gestione 2014: cosa succede?

Com’è noto, lo scorso 31 maggio è scaduto il termine – previsto dall’art. 161, comma 5, del t.u.e.l. – per la trasmissione al Ministero dell’interno dei certificati al rendiconto della gestione dell’esercizio finanziario 2014.

Al riguardo, si ritiene opportuno richiamare l’attenzione degli enti che non vi abbiano provveduto, sul contenuto del comma 3 del citato articolo, in virtù del quale la mancata trasmissione del certificato, da parte di comuni e province, comporta la sospensione del pagamento delle risorse finanziarie a qualsiasi titolo dovute dal Ministero dell’interno, ivi comprese quelle a titolo di fondo di solidarietà comunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *