MAGGIOLI EDITORE - La Gazzetta degli Enti Locali


In scadenza il bando INPS che offre borse di studio estive per i figli dei dipendenti pubblici
Bando Estate INPSieme 2021 mette a disposizione 37.450 sussidi. La chiusura del bando è fissata per il prossimo 13 aprile alle ore 12

L’INPS ha pubblicato il bando Estate INPSieme 2021; l’obiettivo è offrire ai dipendenti pubblici ben 37.450 borse di studio estive a favore dei propri figli. È possibile inviare la relativa richiesta entro le ore 12 del 13 aprile. La procedura di adesione è illustrata nell’apposita guida, consultabile a questo link.

A causa delle limitazioni imposte dalla pandemia, quest’anno sono previsti anche campi per studenti delle scuole superiori in Italia, denominati “Vacanze Tematiche“, da svolgersi parimenti in lingua straniera o dedicati a corsi di specializzazione. A tali corsi possono aderire sia coloro che si aggiudicheranno la borsa del 2021, sia i vincitori dell’anno scorso. L’INPS pubblicherà le graduatorie il 30 aprile 2021. I vincitori dovranno caricare la documentazione relativa al viaggio selezionato entro il 17 maggio 2021 accedendo al proprio profilo INPS: al riguardo, è necessario avere a disposizione il PIN dispositivo e l’ISEE aggiornata. La domanda dev’essere compilata confermando i passaggi di volta in volta. Infine, il portale permetterà di esprimere la preferenza tra le destinazioni disponibili in modo tale da ottenere il posto in caso di vittoria.

>> CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI.


www.lagazzettadeglientilocali.it