Questo articolo è stato letto 42 volte

Sostituzione del revisore dimissionario prima dello spirare del termine di preavviso

Sostituzione del revisore dimissionario prima dello spirare del termine di preavviso

Assume rilievo per gli Enti locali il recente parere rilasciato dal Ministero dell’Interno (Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali) concernente la sostituzione del revisore dimissionario prima dello spirare del termine di preavviso.
Come si può leggere nella sintesi/massima posta in apertura di parere “l’ente può procedere alla nomina del nuovo revisore senza aspettare il decorso effettivo del termine di 45 giorni previsto per la prorogatio dell’incarico e come preavviso delle dimissioni”.

>> CONSULTA QUI IL TESTO INTEGRALE DEL PARERE DEL MINISTERO DELL’INTERNO.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *