Questo articolo è stato letto 40 volte

Rinviato al 30 giugno il referto annuale del sindaco

Avviso – Delibera n. 6/SEZAUT/2016/INPR del 4 febbraio 2016, recante “Linee guida per il referto annuale del Sindaco per i Comuni con popolazione superiore ai 15.000 abitanti e del Presidente della Città metropolitana e della Provincia sul funzionamento del sistema dei controlli interni (art. 148 TUEL) per l’esercizio 2015 ”

AVVERTENZE PER LA CORRETTA COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO

1) Lo schema di relazione, redatto in forma di questionario, deve essere compilato in ognuna delle sezioni che lo compongono e va valorizzata ciascuna delle celle editabili e/o con menù a tendina, anche in caso di

risposta negativa o in mancanza dell’esercizio della funzione. In queste ultime ipotesi, le celle vanno comunque valorizzate con l’opzione “NO”, oppure con il numero “0”, qualora sia richiesto il dato numerico.

2) Per quanto riguarda il punto 5.6, concernente «l’indicazione del tasso medio di realizzazione degli obiettivi affidati, per il 2015, a ciascun organismo partecipato», basterà elencare, nell’apposito riquadro, il grado medio di raggiungimento degli obiettivi prefissati dall’Ente per ciascun organismo partecipato. Il dato potrà essere riferito per un numero massimo di sei organismi, a partecipazione totale o parziale, che

presentino, nell’ordine, il maggior valore della produzione.

3) La scadenza del termine per l’invio dello schema di relazione è prorogata al 30 giugno 2016.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *