Questo articolo è stato letto 692 volte

Riforma Pubblico Impiego: gli schemi di decreto presentati in Parlamento

Riforma Pubblico Impiego

Dopo l’approvazione da parte del Consiglio dei ministri, in esame preliminare, di cinque decreti legislativi contenenti disposizioni di attuazione della Riforma della Pubblica Amministrazione (Riforma Madia, legge 7 agosto 2015, n. 124), vengono ora presentati in Parlamento gli schemi di decreto relativi agli stessi provvedimenti.

Gli schemi di decreto
Tra di esso mettiamo in evidenza i due schemi che riorganizzano il pubblico impiego nel nostro Paese
– lo schema di decreto legislativo recante modifiche e integrazioni al Testo Unico del pubblico impiego, di cui al decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 (CONSULTALO QUI);
– lo schema di decreto legislativo recante modifiche al decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150 – modifiche alla disciplina della valutazione della performance dei dipendenti pubblici (CONSULTALO QUI).

Le relazioni illustrative
I due schemi sono accompagnati dalle rispettive relazioni illustrative.

CONSULTA QUI LE RELAZIONI ILLUSTRATIVE

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *