Questo articolo è stato letto 213 volte

Requisiti professionali per il commercio al dettaglio di prodotti alimentari e per la somministrazione di alimenti e bevande

Il Ministero dello sviluppo economico ha diffuso la risoluzione n. 138792 dello scorso 18 maggio in materia di requisiti professionali per il commercio al dettaglio di prodotti alimentari e per la somministrazione di alimenti e bevande.
La risoluzione risponde al seguente quesito: al socio accomandante di una s.a.s. esercente l’attività di somministrazione può venir riconosciuto il possesso del requisito professionale per il commercio al dettaglio di generi alimenti e per la somministrazione di alimenti e bevande ai sensi dell’articolo 71, comma 6, lettera b) del decreto legislativo n. 59 del 2010? La risposta è custodita all’interno della risoluzione Ministero dello sviluppo economico 18 maggio 2016, n. 138792.


VOLUME

Manuale delle attività commerciali ed artigianali

di Saverio Linguanti – Daniela Paradisi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *