Questo articolo è stato letto 325 volte

Redditi online dei dirigenti PA: le dichiarazioni del Garante della Privacy

Redditi online dei dirigenti PA: le dichiarazioni del Garante della Privacy

Sono disponibili le dichiarazioni rilasciate ufficialmente dal presidente dell’Autorità Garante della Privacy (Protezione dei dati personali) in relazione alla importantissima sentenza della Corte Costituzionale n. 20 depositata il 21 febbraio scorso. Tale sentenza, spiega Antonello Soro, indica con nettezza un percorso virtuoso di bilanciamento tra la protezione dei dati personali e gli altri interessi costituzionalmente rilevanti, che alla prima possano contrapporsi nell’ambito delle politiche pubbliche. Il legislatore spesso, anche in queste settimane, ha opposto una certa insofferenza al nostro richiamo al rispetto del principio di proporzionalità che deve governare il bilanciamento tra diritti, libertà e altri beni giuridici primari. Sarebbe bene se, in futuro, si facesse ricorso a un supplemento di prudenza, seguendo l’indirizzo tracciato dalla Corte, nel segno del principio di ragionevolezza.

>> APPROFONDISCI IL TEMA QUI.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *