Questo articolo è stato letto 116 volte

Recovery Plan: in arrivo le modalità per accedere al fondo riservato ai Piccoli Comuni

Il Dipartimento della Funzione pubblica, in coordinamento con il Ministero dell’interno e il Ministero dell’economia e delle finanze, sta in questo momento predisponendo un sistema di acquisizione delle informazioni necessarie alla ripartizione delle risorse del fondo da 30 milioni di euro stanziato per le assunzioni di personale a tempo determinato per il potenziamento amministrativo dei Comuni con meno di 5mila abitanti coinvolti nell’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR – Recovery Plan) e per la prevenzione delle infiltrazioni mafiose, secondo le previsioni dell’articolo 31-bis, comma 5, del decreto legge 6 novembre 2021, n. 152, convertito, con modificazioni, dalla legge 29 dicembre 2021, n. 233. A renderlo noto è un comunicato pubblicato questa settimana sul portale del Ministero per la Pubblica Amministrazione.
Sempre all’interno del comunicato si precisa che il termine per presentare le richieste di accesso al fondo verrà comunicato non appena sarà disponibile il sistema di ricezione delle comunicazioni da parte dei Comuni interessati.

>> CLICCA QUI PER ACCEDERE AL NOSTRO PORTALE DI SUPPORTO PER IL RECOVERY PLAN DEDICATO AGLI ENTI LOCALI.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *