Questo articolo è stato letto 81 volte

Parte la consultazione per identificare le procedure burocratiche più onerose

È disponibile per i cittadini uno sportello presso l’Ufficio per la Semplificazione del Dipartimento della Funzione pubblica dove gli utenti, tra cui le imprese, potranno segnalare richieste e adempimenti burocratici risultati particolarmente gravosi e per i quali sarebbe preferibile un’opera di alleggerimento.

I dati raccolti saranno pubblicati in un rapporto apposito. Le consultazioni proseguiranno dal 28 giugno al 30 ottobre 2021 e si inseriscono nel grande progetto di semplificazione tracciato nel Recovery Plan che riguarderà ben 250 pratiche entro il 2023. Difatti, la ripartenza del Paese non potrà prescindere dallo snellimento burocratico e da una completa digitalizzazione. Per prendere parte alle consultazioni occorre registrarsi sulla piattaforma ParteciPA, ove si verrà sottoposti a un breve questionario: le associazioni rappresentative dei cittadini potranno parimenti partecipare.

>> CLICCA QUI PER PARTECIPARE.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *