Questo articolo è stato letto 290 volte

Pareggio di bilancio: patto di solidarietà nazionale verticale

Pareggio di bilancio: patto di solidarietà nazionale verticale

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze mediante comunicazione del 17 gennaio 2017 rende noto che è stato pubblicato il modello per l’acquisizione delle informazioni e la richiesta da parte degli Enti locali degli spazi finanziari concernenti il cosiddetto patto di solidarietà nazionale “verticale” sul sito web appositamente previsto per il pareggio di bilancio presso questo indirizzo, ai sensi dell’art. 1, comma 485 e commi da 490 a 494, della legge 11 dicembre 2016, n. 232.

A tal proposito, si rammenta che il comma 485, dell’articolo 1, della legge n. 232 del 2016 (Legge di Bilancio 2017), assegna spazi finanziari agli enti locali, per il triennio 2017-2019, nel limite complessivo di 700 milioni di euro annui (di cui 300 milioni di euro destinati ad interventi di edilizia scolastica) nell’ambito dei patti nazionali di cui all’articolo 10, comma 4, della legge 24 dicembre 2012, n. 243. Il citato comma 485 precisa che gli spazi finanziari sono assegnati al fine di favorire le spese di investimento da realizzare attraverso l’uso dell’avanzo di amministrazione degli esercizi precedenti e il ricorso al debito.

Il principio applicato della contabilit finanziaria

Il principio applicato della contabilit finanziaria

Elisabetta Civetta, 2016, Maggioli Editore
L’articolo 2 della legge 31 dicembre 2009, n. 196 (Legge di contabilità e finanza pubblica) ha avviato un complesso e articolato processo di riforma della contabilità pubblica, denominato “armonizzazione contabile”, diretto a rendere i bilanci delle...

60,00 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *