Questo articolo è stato letto 49 volte

Opere cantierabili 2018/2019: completato il monitoraggio UPI

Opere cantierabili 2018/2019: completato monitoraggio UPI

“Dobbiamo cogliere l’appello che viene dagli imprenditori e sbloccare gli investimenti pubblici per aprire i cantieri”. Questa l’esortazione del presidente UPI Michele de Pascale, che spiegando i risultati dell’analisi sulle Opere Cantierabili 2018/2019 mostra di aver individuato “un quadro puntuale con il fabbisogno Provincia per Provincia e il dettaglio delle opere che potrebbero essere avviate in due settori chiave, come la viabilità e l’istruzione”.

Il tema delle risorse

“Con risorse mirate e procedure semplificate sarebbe possibile per le Province aprire oltre 1000 cantieri su tutto il territorio già nel 2019” – aggiunge de Pascale – “dando così una forte spinta all’economia locale e avviando l’opera di sistemazione e messa in sicurezza del patrimonio pubblico che è ormai ineludibile” L’elenco degli interventi, i cui cantieri potrebbero essere aperti già nel 2019 se finanziati, sarà inviato al Governo, per verificare la possibilità di copertura nei decreti sullo sviluppo e sui cantieri che sono in via di emanazione.

Gli sviluppi imminenti

Il tema della ripresa degli investimenti delle Province sarà al centro di una due giorni di lavoro a Ravenna nelle giornate di oggi e domani, cui prenderanno parte rappresentanti del Governo, esperti del mondo accademico, magistrati della Corte dei Conti, tecnici dei Ministeri e rappresentanti delle altre istituzioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *