Nidi Gratis 2017: pubblicato l’Avviso per l’adesione dei Comuni

Regione Lombardia: è stato pubblicato l’Avviso Pubblico per l’adesione da parte dei Comuni alla misura Nidi Gratis per l’annualità 2017/2018. La pubblicazione dell’Avviso fa seguito alla DGR n. 6716 del 14 giugno 2017, con la quale la misura veniva confermata a partire da settembre 2017 (come comunicato con Circolare ANCI Lombardia n. 137/2017 del 4 luglio).

Nidi Gratis 2017, Regione Lombardia: l’Avviso per l’adesione dei Comuni

Nell’Avviso vengono confermati i requisiti che i Comuni devono possedere per aderire alla misura. Ecco i 3 punti:
essere titolare in forma singola o associata di asili nido o micronidi pubblici e/o avere acquisito nell’annualità 2016/2017 posti in convenzione con asili nido o micronidi privati, confermati anche per l’annualità 2017/2018; la convenzione deve essere stata sottoscritta almeno a partire dall’annualità 2016/2017;
compartecipare alla spesa per i servizi per la prima infanzia (nidi e micronidi) e avere adottato tariffe agevolate in base all’indicatore ISEE;
non avere applicato per l’annualità 2017/2018 aumenti tariffari rispetto all’anno precedente, ad eccezione di adeguamenti non superiori all’1,7%, arrotondamenti delle tariffe all’euro per eccesso o per difetto, fermo restando la possibilità di aumento rette per le fasce ISEE superiori ai 20.000,00 euro.

I termini per la domanda di adesione

Entro la fine del mese di luglio, ANCI Lombardia programmerà incontri informativi e di approfondimento rivolti ai Comuni.
I Comuni potranno presentare la domanda di adesione alla misura in due lassi temporali: dalle ore 9 del 7 luglio 2017 e fino alle ore 12 del 13 settembre 2017, o dalle ore 12 del 9 ottobre 2017 fino alle ore 12 del 31 ottobre 2017.
La domanda potrà essere presentata esclusivamente online, attraverso SIAge, all’indirizzo www.siage.regione.lombardia.it.
Nel sito sono disponibili tutte le informazioni sulle modalità di accesso e di presentazione della domanda di partecipazione.
All’interno dell’Avviso Pubblico sono indicati i requisiti che i soggetti destinatari della Misura devono possedere.
Verrà emanato a breve, da Regione Lombardia, l’Avviso/Bando per la partecipazione delle famiglie alla Misura Nidi Gratis.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.