Questo articolo è stato letto 44 volte

Modifiche in materia di elezione del Sindaco e del Consiglio comunale

Assume rilievo la proposta di legge A.C. 4002, di iniziativa parlamentare, relativa alle modifiche alle disposizioni in materia di elezione del Sindaco e del Consiglio comunale.
Si tratta di modifiche al Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli Enti Locali (TUEL), di cui al decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, e altre disposizioni, in materia di elezione del sindaco e del consiglio comunale.

La proposta di legge risulta composta da 6 articoli e interviene in primo luogo sulla disciplina per l’elezione del sindaco e del consiglio comunale, modificando, in alcuni punti, sia il sistema elettorale vero e proprio, sia parti del procedimento preparatorio.
Un primo gruppo di modifiche riguarda il sistema elettorale comunale, mentre un secondo gruppo di disposizioni riguarda la disciplina delle sottoscrizioni per la presentazione delle liste elettorali nei Comuni.
Infine, con una modifica che investe la disciplina generale della presentazione delle candidature, comune a tutti i tipi di elezione, viene esteso anche ai consiglieri metropolitani la facoltà di autenticare le sottoscrizioni.

>> CONSULTA IL DOSSIER CONTENENTE LE SCHEDE DI LETTURA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *