Questo articolo è stato letto 0 volte

Manovra: soppressa Agenzia nucleare

La manovra sopprime l’Agenzia per la sicurezza nazionale, all’art. 21 (“Soppressione enti e organismi”) al comma 13. La decorrenza parte dalla data di entrata in vigore del decreto e implica la decadenza dei relativi organi. Le risorse strumentali e finanziarie sono trasferite con appositi decreti entro 90 giorni. Secondo la tabella allegata l’amministrazione interessata è il ministero dello sviluppo economico; l’ente incorporante è sempre lo stesso dicastero, insieme col ministero dell’ambiente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *