La Pubblica Amministrazione al centro del progetto di ricostruzione del sistema Paese

SDA Bocconi School of Management lancia e promuove la Call to Action “VALORE PUBBLICO: la Pubblica Amministrazione che funziona” ideata in partnership con il Gruppo Editoriale GEDI e con il patrocinio del Ministero della Pubblica Amministrazione, di ANCI e di UPI. L’iniziativa, parte integrante del progetto SDABocconi4GOV, mira a restituire un ruolo centrale al settore pubblico nell’ambito del rilancio del sistema Paese.

“Valore pubblico” intende supportare la fase di attuazione del PNRR (Recovery Plan) diffondendo le “best practices” già individuate, per fornire ai cittadini e alle imprese servizi più efficienti e moderni. “SDA Bocconi School of Management potenzia ulteriormente il proprio impegno al servizio del Paese puntando sulla formazione e sullo sviluppo delle competenze della classe dirigente e promuovendo, allo stesso tempo, i processi di modernizzazione della PA” – commenta Giovanni Valotti, professore ordinario del Dipartimento di Scienze sociali e politiche dell’Università Bocconi. “L’obiettivo della Call to action è stimolare e promuovere la condivisione delle buone pratiche nella logica dei principi ispiratori del PNRR per la riforma del settore pubblico. Il focus che genera il cambiamento, nell’ottica di SDA Bocconi, è la valorizzazione del capitale umano attraverso l’innovazione organizzativa e gestionale”. Per le PA interessate a partecipare, è necessario presentare la candidatura entro il 28 febbraio 2022 compilando il form di partecipazione e allegando la documentazione richiesta (al link https://www.sdabocconi.it/it/sda4gov/call-to-action). Sono 10 le categorie previste dal bando a cui le amministrazioni potranno candidarsi presentando i propri i progetti, e spaziano dalla sostenibilità e digitalizzazione fino a turismo e semplificazioni. Intanto, per la prossima primavera, è previsto un evento pubblico aperto alla partecipazione delle Amministrazioni aderenti.

Le parole del prof. Giovanni Valotti, professore ordinario del Dipartimento di Scienze sociali e politiche dell’Università Bocconi.

>> CLICCA QUI PER OTTENERE MAGGIORI INFORMAZIONI.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.