Questo articolo è stato letto 184 volte

Individuazione dei criteri e delle modalità di riparto del Fondo per gli Enti locali

Individuazione dei criteri e delle modalità di riparto del Fondo per gli Enti locali

Segnaliamo il comunicato del Ministero dell’Interno (Dip. Affari Interni e Territoriali) del 21 luglio 2020 recante “Decreto del Ministero dell’interno, di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze, pubblicato in Gazzetta Ufficiale martedì sera, di individuazione dei criteri e delle modalità di riparto del Fondo istituito dall’articolo 106, comma 1, del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34”.
Il Dipartimento richiama l’attenzione di Comuni, Province e Città metropolitane sul comunicato pubblicato lo scorso 17 luglio tra le “notizie in evidenza” dell’home page del sito istituzionale di questo Ministero, con il quale è stata data informazione dell’avvenuta definizione delle modalità e dei criteri di riparto del fondo di 3,5 miliardi di euro per gli enti locali, di cui all’art. 106, c. 1, del decreto-legge n. 34 del 2020, con la firma del prescritto decreto dei Ministeri dell’interno e dell’economia e delle finanze.

Con la pubblicazione del decreto del Ministro dell’Interno 16 luglio 2020 si fa pertanto un passo avanti sul percorso dell’effettiva distribuzione del fondo di 3,5 miliardi di euro per l’anno 2020, di cui 3 miliardi ai Comuni e 0,5 miliardi di euro in favore delle Province e Città metropolitane.

> VAI AL TESTO DEL COMUNICATO DEL MINISTERO DELL’INTERNO.

> FOCUS DECRETO RILANCIO.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *