Questo articolo è stato letto 0 volte

Incontro dei Ministri per la p.a. dell’OCSE a Helsinki

L’OCSE ha riunito a Helsinki, nella giornata del 28 ottobre 2015, i Ministri responsabili per la governance pubblica. Ha partecipato per il nostro Paese Il Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione, Marianna Madia. Il confronto con i colleghi provenienti da oltre 40 Paesi (sia economie avanzate che in via di sviluppo) aveva  il tema della crescita inclusiva e del suo rapporto con la governance pubblica. L’iniziativa  ha permesso ai Ministri di condividere le rispettive politiche di riforma e mettere a confronto le possibili soluzioni che le pubbliche amministrazioni possono adottare per meglio coinvolgere i cittadini nelle politiche pubbliche, contribuire alla lotta contro le diseguaglianze e assicurare servizi pubblici di qualità: in particolare Marianna Madia ha condiviso con gli altri Ministri le riforme avviate in Italia  per costruire uno Stato accessibile, trasparente e semplice.

Il Ministro italiano ha raccontato, fra le altre misure, il progetto di cittadinanza digitale e l’agenda per la semplificazione 2015-2017 (www.italiasemplice.gov.it)

Le conclusioni della Presidenza finlandese, disponibili sul sito www.oecd.org/governance/ministerial, indicano le priorità per i processi di modernizzazione dei Paesi OCSE per i prossimi anni e in tale quadro l’attuazione della riforma dell’amministrazione e la costruzione della cittadinanza digitale portate avanti dal Governo sono pienamente coerenti col profilo tracciato ad Helsinki di istituzioni inclusive e a sostegno della crescita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *