Il difficile ruolo dei Responsabili dei servizi finanziari degli Enti locali: criticità e proposte

Si terrà a Vicenza presso il complesso Fieristico Vicenza Fiera dall’11 al 13 ottobre la XXXIV Assemblea annuale ANCI-Expo, l’appuntamento più prestigioso dell’Associazione. Un focus di dialogo tra amministratori, addetti ai lavori, mondo delle imprese e Governo per confrontarsi sui principali temi politici d’interesse degli Enti Locali.
Tra le iniziative a latere più rilevanti segnaliamo due interessanti convegni formativi e divulgativi che si terranno nelle giornate di giovedì 12 e venerdì 13 ottobre.
Giovedì 12 ottobre alle ore 16.30 si terrà “Avanzi di amministrazione e investimenti dei Comuni del Veneto”, evento promosso da ANCI Veneto in collaborazione con Università di Venezia e Unioncamere. Ecco l‘abstract che riassume i temi posti sotto la lente d’ingrandimento: “ANCI Veneto, Università di Venezia e Unioncamere Veneto propongono uno studio sugli avanzi di amministrazione dei Comuni del Veneto e sul loro possibile impiego immediato per avviare nuovi investimenti pubblici, in caso di allentamento dei vincoli di finanza pubblica. L’analisi evidenzia somme ragguardevoli che, se utilizzate, possono portare ad un incremento del PIL regionale, delle unità di lavoro, e delle entrate fiscali. Da qui, alcune proposte tecniche ad impatto zero sui conti di finanza pubblica, con semplici soluzioni nate dal buon senso e dalla competenza degli operatori e degli amministratori che combattono in prima linea”.
Venerdì 13 ottobre alle ore 11,30 si terrà invece il convegno intitolato “Il difficile ruolo dei Responsabili dei servizi finanziari degli Enti locali. Criticità e proposte”. Promosso dalle Associazioni locali e nazionali dei responsabili dei servizi finanziari degli enti locali, il convegno si focalizza sui seguenti aspetti tematici: i responsabili dei servizi finanziari hanno assunto negli ultimi anni un ruolo ed una responsabilità sempre più importanti nella gestione degli Enti locali, con funzioni aggiuntive di garanzia e di controllo. Sono aumentati in modo esponenziale anche gli adempimenti, le scadenze e le procedure informatiche, che spesso comportano competenze specifiche, controlli maggiori e, nella realtà dei fatti, anche tempi più lunghi. In questo contesto generale che perdura da anni, occorre fare il punto della situazione, individuare le maggiori criticità e proporre soluzioni. Interverranno i rappresentanti delle principali Associazioni locali e nazionali dei Responsabili dei Servizi Finanziari degli Enti locali. Nell’incontro verrà presentato e discusso un documento dei Responsabili dei Servizi Finanziari degli Enti locali che evidenzia le criticità della situazione attuale e formula proposte di miglioramento.

>> CONSULTA IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA MANIFESTAZIONE.

>> QUI DISPONIBILI TUTTE LE INFORMAZIONI PER PARTECIPARE.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.