Questo articolo è stato letto 12 volte

Gli ambiti regionali in cui sono ripristinate le ordinarie facoltà assunzionali

Tramite la Nota del 11 agosto 2016, n. 42335, il Dipartimento della Funzione Pubblica, alla luce dell’art. 1 comma 234 della legge n. 208/2015, ha individuato le regioni in cui è completato il processo di ricollocazione dei dipendenti in soprannumero di Province e Città metropolitane. Nelle Regioni specificate non è possibile assumere come e quando si vuole: sono tuttavia ripristinate le ordinarie facoltà assunzionali, ovverosia, si può assumere dall’esterno (concorso o graduatoria) solo in presenza di turn-over calcolato con le percentuali vigenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *