Questo articolo è stato letto 22 volte

Fino al 7 luglio gli Enti territoriali possono richiedere l’Anticipazione di Liquidità

Cdp Liquidità

Attraverso l’ok al Decreto Rilancio, la Cassa Depositi e Prestiti, supportata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, mette a disposizione 12 miliardi di euro per accelerare il pagamento dei debiti commerciali e sanitari degli Enti Territoriali, maturati al 31 dicembre 2019.
Attraverso questa iniziativa, si legge nel comunicato emesso dalla CDP questa settimana, “offriamo un sostegno concreto alle pubbliche amministrazioni per i pagamenti di debiti certi, liquidi ed esigibili – relativi a somministrazioni, forniture, appalti e obbligazioni per prestazioni professionali – dovuti sia dagli enti del Servizio Sanitario Nazionale che da Comuni, Province, Città metropolitane, Comunità montane, Unioni di Comuni, Regioni e Province Autonome per il pagamento di debiti commerciali”.

LA PAGINA DEDICATA SUL PORTALE DELLA CDP.

****

FORMAZIONE ONLINE IN DIRETTA
Le novità in materia di contabilità e tributi degli Enti Locali introdotte dalla Legge di conversione del “Decreto Rilancio”
Diretta online – Venerdì 24 luglio 2020, dalle ore 10 alle 12 – Docente: Maurizio Delfino

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *