Questo articolo è stato letto 72 volte

In primo piano

Elezioni comunali: via libera alla presentazione delle liste via PEC

Elenco dei Comuni interessati alle elezioni amministrative nel 2020

Il decreto legge 25/2021, recante “Disposizioni urgenti per il differimento delle consultazioni elettorali per l’anno 2021” è stato presentato al Senato per la conversione in legge. Tra i vari emendamenti presentati assume particolare importanza la disposizione approvata dalla Commissione Affari costituzionali che consente di presentare, presso gli uffici comunali, l’atto di designazione dei rappresentati della lista mediante posta elettronica certificata (PEC), al posto del consueto deposito effettuato in presenza in formato cartaceo. L’obiettivo è assicurare il necessario distanziamento sociale nell’ambito delle operazioni di voto relative alle elezioni comunali.

Nella sua formulazione originale, il provvedimento si compone di 5 articoli: l’articolo 1 dispone lo svolgimento tra il 15 settembre e il 15 ottobre 2021 delle elezioni comunali e circoscrizionali indette sia per la scadenza naturale degli organi, sia a seguito di scioglimento per mafia, sia per il verificarsi, entro il 27 luglio 2021, di condizioni che ne rendano necessario il rinnovo; delle elezioni suppletive per i seggi della Camera e del Senato dichiarati vacanti entro il 31 luglio 2021 nonché delle elezioni degli organi elettivi delle Regioni a statuto ordinario, sia quelle già indette, sia quelle che si rendessero necessarie a seguito del verificarsi, entro il 31 luglio 2021, di ulteriori condizioni che determinino l’esigenza di nuovi organi elettivi. È inoltre ridotto a un terzo il numero minimo di sottoscrizioni richieste per la presentazione delle liste e delle candidature nell’ambito delle comunali e circoscrizionali. Le operazioni di votazione contemplate dal decreto in esame si svolgeranno nella giornata di domenica, dalle ore 7 alle ore 23 e anche nella giornata di lunedì, dalle ore 7 alle ore 15.

Manuale pratico per l’ufficio elettorale

Manuale pratico per l’ufficio elettorale

Andrea Zuccotti - Umberto Coassin, 2018, Maggioli Editore
Il Manuale pratico per l'ufficio elettorale è un'opera completa, di taglio operativo, utile nella quotidianità per supportare, sotto il profilo tecnico-giuridico, il lavoro degli operatori dei servizi demografici, per conoscere gli ambiti di competenza del procedimento elettorale italiano e...

79,00 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *