Questo articolo è stato letto 31 volte

Decreto Sicurezza Urbana in G.U.: la soddisfazione dell’ANCI

Decreto Sicurezza Urbana

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di lunedì 20 febbraio 2017, n. 42 il decreto legge 20 febbraio 2017, n. 14 recante “Disposizioni urgenti in materia di sicurezza delle citta” (c.d. Decreto Sicurezza Urbana). Ecco il commento del presidente dell’ANCI e sindaco di Bari Antonio Decaro al Decreto Sicurezza: “Il decreto legge sulla sicurezza urbana, pubblicato nella giornata di lunedì, è una vittoria dei sindaci: riconosce un ruolo e garantisce strumenti agli amministratori locali. Ora comincia il cammino, in sede di conversione del decreto, per integrare le norme in due direzioni: garantire alle polizie locali quel turn over di cui hanno bisogno, l’accesso alle banche dati a disposizione delle forze dell’ordine e l’equo indennizzo; introdurre il reato di estorsione da parte dei parcheggiatori abusivi”.

Ricordiamo che il testo conferma quanto anticipato nelle scorse settimane, rafforzando il potere dei sindaci ed introducendo sanzioni ai danni di chi impedisce l’accesso a infrastrutture correlate al trasporto pubblico, ma anche ad aree sensibili sottoposte a misure di tutela (parchi, musei e luoghi di cultura in generale). Viene inoltre previsto il Daspo cittadino per prevenire lo spaccio di stupefacenti.

Leggi anche l’articolo Decreto “Sicurezza urbana”: la bozza del testo e le novità commentate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *