Questo articolo è stato letto 108 volte

Decreto “Sbloccacantieri”: l’ok in Consiglio dei ministri

Decreto "Sbloccacantieri": l'ok in Consiglio dei ministri

Il Consiglio dei ministri, su proposta del presidente Giuseppe Conte, del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti e del ministro dello Sviluppo Economico, ha approvato ieri sera il decreto legge che introduce disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici e misure per l’accelerazione degli interventi infrastrutturali, norme per la semplificazione dell’attività edilizia in generale e scolastica in particolare e misure per eventi calamitosi (c.d. “Sbloccacantieri”).

Si segnala che il via libera del Consiglio dei ministri al decreto reca la voce “salvo intese”: trattasi dunque di versione nient’affatto definitiva. Questo il compromesso arrivato ieri sera al termine di una giornata di tensioni tra Lega e M5S.

>> CONSULTA IL TESTO DELLA BOZZA DI DECRETO.

>> Il punto di vista dei rappresentanti degli Enti locali in merito.

> IL COMUNICATO INTEGRALE DEL CDM DI IERI.

>> Il punto vi vista dell’esperto.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *