Questo articolo è stato letto 87 volte

Contribuzione aggiuntiva per lavoratori in aspettativa o distacco sindacale

Contribuzione aggiuntiva per lavoratori in aspettativa o distacco sindacale

L’INPS ha emanato il messaggio del 25 ottobre 2019, n. 3872, con cui fornisce ulteriori chiarimenti in merito alla gestione e valorizzazione ai fini pensionistici della contribuzione aggiuntiva a favore dei lavoratori collocati in aspettativa o distacco sindacale. All’interno del messaggio l’INPS procede ad una più puntuale individuazione dei requisiti e dell’arco temporale di conferimento degli incarichi che può essere valorizzato, precisando inoltre alcune modalità operative di liquidazione pensionistica riguardanti gli iscritti alla Gestione pubblica e i rimandi normativi per la gestione in posizione assicurativa dei periodi interessati dalla contribuzione aggiuntiva.

>> CONSULTA IL MESSAGGIO INPS 25 OTTOBRE 2019, n. 3872.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *