Questo articolo è stato letto 142 volte

Contributo compensativo a favore dei Comuni per i minori introiti di imposte comunali

Attraverso comunicato datato 20 giugno 2017 il Ministero dell’interno rende noto che con decreto del Direttore Centrale della Finanza Locale del 19 giugno 2017 è stato ripartito il contributo compensativo a favore dei Comuni per i minori introiti di imposte comunali a carico delle unità immobiliari possedute dai cittadini italiani non residenti nel territorio dello Stato, iscritti all’Anagrafe degli italiani residenti all’estero (AIRE) e già pensionati nei rispettivi Paesi di residenza, come previsto dall’art. 9-bis del decreto legge 28 marzo 2014, n. 47, convertito dalla legge di conversione 23 maggio 2014, n. 80.

>> I Comuni beneficiari del contributo e gli importi agli stessi corrisposti sono dettagliati nell’Allegato A al predetto decreto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *