Questo articolo è stato letto 170 volte

Contributi TARSU 2020: ecco la tabella riepilogativa dei fondi assegnati a ciascun Comune

Contributi TARSU 2020: ecco la tabella riepilogativa dei fondi assegnati a ciascun Comune

Il Ministero dell’Istruzione ha provveduto a elargire ai Comuni i fondi necessari per sopperire alle spese di funzionamento relative al servizio di raccolta, recupero e smaltimento dei rifiuti solidi e urbani nelle istituzioni scolastiche. Al fine di riportare fedelmente i fondi distribuiti per ciascun Comune, è stata approntata la tabella “Erogazione TARSU anno 2020 a favore dei Comuni – Contributo erogato quale finanziamento dovuto per spese connesse al servizio di raccolta, recupero e smaltimento dei rifiuti solidi urbani nelle istituzioni scolastiche”.
Responsabile dell’approvazione del riparto per il 2020 è stata la Conferenza Stato-Città e Autonomie Locali del 12 novembre, che con delibera di attuazione ha attribuito una percentuale aggiuntiva del 9% ai 3.670 Comuni capaci di raggiungere nel 2018 una percentuale di raccolta differenziata pari almeno al 65%, secondo quanto riportano i dati dell’ISPRA.
Oggetto sono 8,734 milioni di euro, frutto della scelta presa in sede di Conferenza Stato-Città ed autonomie locali nel 2001, percepito dai Comuni per il servizio di raccolta, recupero e smaltimento dei rifiuti solidi urbani nelle istituzioni scolastiche statali. L’ANCI ha comunque ribadito la necessità di un nuovo stanziamento di risorse rispetto a quanto deciso nel 2001.

>> LA TABELLA RIASSUNTIVA DISPONIBILE SUL PORTALE DELL’ANCI.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *