Questo articolo è stato letto 2 volte

Certificati medici on line: ieri sono stati trasmessi all’Inps oltre 119.000 documenti

Secondo i dati forniti dall’INPS, ieri 23 febbraio sono stati trasmessi online all’Istituto 119.571 certificati di malattia di dipendenti pubblici e privati. A livello regionale gli invii odierni sono così distribuiti: 23.117 in Lombardia, 17.161 nel Lazio, 11.026 in Piemonte, 9.990 in Campania, 9.484 in Sicilia, 9.105 in Emilia Romagna, 7.859 in Veneto, 7.082 in Toscana, 5.048 in Puglia, 3.602 in Calabria, 3.361 in Liguria, 2.292 nelle Marche, 2.292 in Sardegna, 2.183 in Friuli Venezia Giulia, 1.550 in Abruzzo, 1.407 in Umbria, 1.167 in Provincia di Trento, 724 in Provincia di Bolzano, 608 in Basilicata, 295 in Molise e 217 in Valle d’Aosta.
Dalla data di attivazione della nuova procedura, il totale dei certificati trasmessi raggiunge così la cifra di 5.647.832 unità, con la seguente ripartizione per Regione: 1.552.714 in Lombardia, 761.940 nel Lazio, 502.542 in Veneto, 403.069 in Emilia Romagna, 398.645 in Sicilia, 367.399 in Campania, 270.203 in Piemonte, 222.404 in Toscana, 217.367 in Puglia, 166.455 nelle Marche, 164.370 in Calabria, 109.161 in Abruzzo, 86.994 in Liguria, 79.163 in Sardegna, 78.772 in Provincia di Bolzano, 73.457 in Friuli Venezia Giulia, 60.590 in Umbria, 57.904 in Provincia di Trento, 37.773 in Basilicata, 19.674 in Molise e 17.236 in Valle d’Aosta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *