Aggiornamento delle norme tecniche per le costruzioni (NTC) in Gazzetta Ufficiale

Nel supplemento ordinario posto in calce alla G.U. n. 42 del 20 febbraio 2018 è stato pubblicato il d.m. (Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti) 17 gennaio 2018, di aggiornamento delle “Norme tecniche per le costruzioni”.
Le Nuove NTC (Norme tecniche per le costruzioni) saranno in vigore dal 21 marzo, ovverosia 30 giorni dopo la pubblicazione. Le nuove NTC si compongono di un decreto di tre articoli più un allegato, vero cuore delle nuove regole, composto da 12 capitoli. La Circolare esplicativa delle nuove NTC verrà pubblicata a breve.

NTC: le principali novità

Le principali novità delle nuove NTC riguardano le norme antisismiche per gli edifici esistenti e i materiali per l’edilizia.
I contenuti del decreto riguardano: articolo 1) La semplificazione delle regole sulla messa in sicurezza degli edifici esistenti; articolo 2) gli interventi di miglioramento, cioè quelli durante i quali non si mette mano alla struttura dell’edificio; articolo 3) i materiali utilizzati per uso strutturale e i coefficienti che determinano le caratteristiche degli elementi portanti di tutti gli edifici.
Le nuove NTC erano attese da tempo e rappresentano un aggiornamento necessario delle vecchie norme che risalivano al 2008. Si tratta di un aggiornamento necessario delle regole, per tutti professionisti della progettazione edilizia che dovranno aggiornare le proprie competenze al nuovo testo.

>> CONSULTA IL TESTO DEL DECRETO.

[libprof code=”59″ mode=”inline”]

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.