Questo articolo è stato letto 11 volte

Affidamento in concessione ex latteria: possibilità di subentro alla ditta concessionaria

Affidamento in concessione ex latteria

Assume rilievo il parere rilasciato dal Servizio Consulenza Regione Friuli Venezia Giulia in materia di affidamento in concessione ex latteria e possibilità di subentro alla ditta concessionaria.
Il parere n. 601 datato 25 gennaio 2017 si focalizza sulla materia dei contratti pubblici, per i quali, si legge nella massima posta in capo al parere stesso, vige il principio generale di incedibilità del contratto e di immodificabilità soggettiva dell’aggiudicatario. Nelle procedure di affidamento dei contratti pubblici, il capitolato speciale ha la funzione precipua di predeterminare, in senso conforme agli interessi dell’amministrazione, il contenuto del contratto da stipulare, onde è volto alla regolazione dell’assetto degli interessi negoziali conseguenti all’affidamento. Un eventuale subentro al soggetto concessionario non può che avvenire alle condizioni stabilite nel disciplinare speciale, espressamente richiamato, quale parte integrante, dal contratto firmato dal Comune e dal concessionario.

>> CONSULTA il PARERE del SERVIZIO CONSULENZA FVG 601/2017.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *