Questo articolo è stato letto 469 volte

Accesso agli atti da parte del consigliere comunale

Sono stati pubblicati presso il portale incomune.interno.it (il sito presso cui viene raccolta l’attività di studio e documentazione del Ministero dell’interno sugli enti locali) alcuni rilevanti pareri rilasciati dal Ministero stesso in merito a materie di rilievo per i consiglieri comunali. Tra le altre facciamo menzione del parere 15 settembre 2016, in merito al diritto di accesso esercitabile dai consiglieri comunali con riferimento all’elenco nominativo dei soggetti morosi verso il Comune, con l’indicazione delle somme dovute e dello stato aggiornato della situazione debitoria (art. 43 del d. lgs. n. 267/2000 – Accesso agli atti da parte del consigliere comunale).

>> Consulta il parere 15 settembre 2016 del Ministero dell’interno.


VOLUME

Nuova trasparenza amministrativa e libertà di accesso alle informazioni

a cura di Benedetto Ponti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *