Questo articolo è stato letto 307 volte

Cambio al vertice all’Albo dei Segretari comunali e provinciali

Cambio al vertice all'Albo dei Segretari comunali e provinciali

Il Consiglio dei ministri (n. 39) si è riunito nella giornata di ieri a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del presidente Giuseppe Conte, approvando una serie di importanti provvedimenti volti a far fronte alle conseguenze economiche e gestionali dell’emergenza sanitaria da Coronavirus. Oltre alle misure urgenti in materia di accesso al credito e rinvio di adempimenti per le imprese, nonché di poteri speciali nei settori di rilevanza strategica e di giustizia (decreto-legge), assume rilievo anche il cambio al vertice all’Albo dei Segretari comunali e provinciali.

Il dott. Pasquale Antonio GIOFFRE’ assume le funzioni di Prefetto Novara, cessando dalla disposizione ai sensi della legge 30 dicembre 1991, n. 410, con incarico di assicurare lo svolgimento delle funzioni già facenti capo alla soppressa Agenzia autonoma per la gestione dell’Albo dei segretari comunali e provinciali e delle attività gestionali della soppressa Scuola superiore per la formazione e la specializzazione dei dirigenti dell’amministrazione pubblica locale. Al suo posto il dott. Fabrizio ORANO nominato prefetto, è collocato a disposizione ai sensi della legge 30 dicembre 1991, n. 410, con incarico di assicurare lo svolgimento delle funzioni già facenti capo alla soppressa Agenzia autonoma per la gestione dell’Albo dei segretari comunali e provinciali e delle attività gestionali della soppressa Scuola superiore per la formazione e la specializzazione dei dirigenti dell’amministrazione pubblica locale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *