Questo articolo è stato letto 16 volte

Ue, in arrivo una nuova lettera all’Italia sulla bozza di Legge di Bilancio

Fonte: La Repubblica

La Commissione europea si appresta a inviare al governo italiano una lettera di richiesta di chiarimenti sulla bozza di bilancio per il 2018. Lo riferiscono alcune agenzie di stampa spiegando che la decisione sarebbe stata presa nel corso della riunione dei commissari di questo pomeriggio a Strasburgo. Un giudizio definitivo sul caso italiano sarà espresso a maggio 2018, sulla base di tutti i dati consuntivi del 2017. Il prossimo 22 novembre l’esecutivo Ue esprimerà comunque una valutazione sulla nostra manovra e in quella occasione invierà una lettera in cui si chiederanno precisi impegni al nostro Paese
L’opinione sull’Italia di mercoledì prossimo sarà accompagnata da una lettera che chiede precisi impegni per rientrare (al momento il buco è di 3,5 miliardi) e a maggio esame finale. Allora, per evitare una procedura di infrazione se i conti non miglioreranno magicamente da soli servirà una correzione…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>