Questo articolo è stato letto 0 volte

Ue: coesione come volano della ripresa economica

In tempi di crisi, le istituzioni nazionali e sovranazionali si sforzano di cercare nuovi motori di una ripresa che tarda a partire veramente. Ecco perché, di recente, la commissione speciale del Parlamento europeo sulla crisi finanziaria, economica e sociale (CRIS) ha organizzato un seminario sul ruolo della politica di coesione come volano della ripresa economica della Ue.
Per l’occasione, la presidente della commissione per lo sviluppo regionale, Danuta Hübner, ha dichiarato: “la politica di coesione è il motore della crescita e la soluzione più accorta alla crisi economica”. Tutti i membri del comitato hanno sottolineato come la crisi abbia colpito le regioni in modi diversi, con alcuni paesi in maggiore difficoltà rispetto ad altri. “La crisi deve essere utilizzata per liberarsi dalle debolezze strutturali” – ha ribattuto il commissario per la politica regionale, Johannes Hahn – La politica di coesione deve creare un valore aggiunto e restare flessibile -ha poi concluso – concentrandosi sugli investimenti e sui progetti chiave relativi alla strategia UE 2020.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>