Questo articolo è stato letto 166 volte

Tutti i risparmi di spesa finalizzati utilizzando il Mepa

Tutti i risparmi di spesa finalizzati utilizzando il Mepa

Il Ministero delle Finanze ha pubblicato il comunicato del 6 marzo nel quale analizza i prezzi unitari corrisposti dalle pubbliche amministrazioni per l’acquisto di un paniere di prodotti, rilevando che i prezzi negoziati direttamente dalle singole amministrazioni sono quasi sempre superiori a quelli delle convenzioni CONSIP. Dal confronto emerge pertanto che gli acquisti tramite convenzione CONSIP sono più vantaggiosi degli acquisti effettuati direttamente dalle pubbliche amministrazioni, centrali e locali, salvo qualche eccezione.
In particolare, le più significative riduzioni dei prezzi CONSIP riguardano i server (fino a -58%), la telefonia mobile (fino a -49% per il traffico voce) e le stampanti (fino a -40%), mentre per il settore “Energia” si rilevano risparmi per carburanti extra-rete (fino a -28%) ed energia elettrica (fino a -10%), sugli autoveicoli in acquisto (fino a -25%), sui personal computer (fino a -19% per i portatili e fino a -13% per i desktop).

>> VAI AL COMUNICATO INTEGRALE.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>