Questo articolo è stato letto 2 volte

Sottoscritto definitivamente Accordo Quadro Nazionale in materia di trattamento di fine rapporto e di previdenza complementare per i dipendenti pubblici

In data 29 marzo 2011 è stato sottoscritto definitivamente un Accordo Quadro Nazionale sul superamento del termine dell’art. 2 comma 3, dell’AQN 29 luglio 1999 in materia di trattamento di fine rapporto e di previdenza complementare per i dipendenti pubblici.
La sottoscrizione del presente accordo proroga il termine entro il quale i dipendenti pubblici, assunti prima del 1 gennaio 2001, potranno richiedere la trasformazione dell’indennità di fine servizio, comunque denominata, in TFR aderendo contestualmente ai Fondi di previdenza complementare. Considerando la fase di istituzione dei Fondi di previdenza complementare della p.a. tuttora in atto, il termine del 31 dicembre 2015 consentirà a tale personale l’iscrizione alle forme negoziali di previdenza complementare.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>