Questo articolo è stato letto 0 volte

SISTRI: nuove guide rapide

Sono disponibili le nuove guide rapide all’uso del portale Sistri per produttori, trasportatori, recuperatori-smaltitori e intermediari.
Inoltre, sono stati pubblicati i casi d’uso per microraccolta, gestione arrivi, trasporto intermodale e trasporto transfrontaliero.
Si invitano tutti i soggetti interessati a consultare le nuove guide tenendo presente però che il Sistri è in fase di test; infatti  con l’art 6 della legge 148/2011, di conversione del d.l. 138/2011, è stato affidato al Ministero dell’Ambiente il compito di organizzare, entro la scadenza del prossimo 15 dicembre, in collaborazione con le associazioni di categoria maggiormente rappresentative, test di funzionamento del Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti, al fine di verificare l’efficacia del funzionamento delle tecnologie utilizzate nonché la validità delle procedure individuate.
Per dare concreta attuazione a detta disposizione sono state organizzate diverse riunioni con le organizzazioni imprenditoriali ed è stato concordato quanto contenuto nel documento di presentazione del test di funzionamento del SISTRI.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>