Questo articolo è stato letto 67 volte

Sicurezza nelle città: il testo dell’Accordo in Conferenza Unificata

Sicurezza nelle città

Nel corso della Conferenza Unificata dello scorso 24 gennaio è stato sancito un Accordo tra Governo, Regioni ed Enti locali sulla sicurezza, nello specifico sulle “Disposizioni urgenti in materia di sicurezza delle città”. Si tratta delle linee generali sulle politiche pubbliche per la promozione della sicurezza integrata sul territorio. Proprio sulle pagine della Gazzetta degli Enti Locali del 26 gennaio 2018 segnalavamo l’ok alle linee generali ed i relativi commenti dei vertici ANCI.
Attraverso l’Accordo si punta a favorire l’inserimento di tutti gli strumenti di prevenzione e di partecipazione che, anche attraverso un’accorta programmazione urbana, mirino a ridurre le opportunità di commettere reati, mettendo a sistema le diverse politiche pubbliche capaci di incidere positivamente – in via diretta o indiretta – sulla qualità della vita e di far regredire i fattori ambientali e i comportamenti, capaci di suscitare allarme o disagio.
Qui sotto alleghiamo il testo dell’Accordo tra il Governo le Regioni e gli Enti locali ai sensi dell’articolo 9 comma 2 lett. c) del decreto legislativo 28 agosto 1997 n. 281 finalizzato alla determinazione delle linee generali delle politiche pubbliche per la promozione della sicurezza integrata ai sensi dell’articolo 2 del decreto legge 20 febbraio 2017 n. 14 convertito con modificazioni dalla legge 18 aprile 2017 n. 48.

>> CONSULTA IL TESTO DELL’ACCORDO.

FORMAZIONE
DASPO: i poteri di allontanamento delle persone
Cagliari, 21 marzo 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>