Questo articolo è stato letto 0 volte

Settimana europea della mobilità sostenibile 2011, città per città

Dal 16 al 22 settembre, “In città senza la mia auto”: torna la Settimana europea della mobilità sostenibile, la campagna promossa dall’UE per promuovere mezzi di trasporto meno inquinanti e adottare uno stile di vita più rispettoso dell’ambiente, anche quello metropolitano

L’European Mobility Week, la Settimana europea per la mobilità sostenibile è una campagna dell’Unione europea, nata nel 2002 per promuovere mezzi di trasporto alternativi all’auto privata, con particolare attenzioni ai contesti metropolitani. Nel corso degli anni le città europee hanno fatto considerevoli passi avanti per migliorare la qualità della vita dei propri abitanti, adottando soluzioni meno impattanti per l’ambiente e per il benessere psico-fisico di chi vive la jungla urbana ogni giorno.
In città senza la mia auto” è il titolo dell’edizione 2011, ma è poi anche il cuore del problema: ridurre le emissioni in atmosfera, decongestionare il traffico, ridurre l’inquinamento acustico, consumare meno petrolio e migliorare la qualità dell’aria che respiriamo: i comandamenti dell’eco-metropoli li conoscono ormai anche i piccioni, ma la strada da fare è ancora molto lunga.
E allora ben vengano le biciclette in città, i servizi di bike e car sharing, le auto elettriche, le aree pedonali, i servizi di pedibus e i polmoni verdi nelle metropoli: però, più di ogni altra cosa, è importante che le città assicurino una rete di mezzi pubblici efficiente e alla portata di tutti. Un servizio che faccia pensare anche ai più recidivi che lasciare l’auto a casa ogni volta che si può è un passo avanti per tutti.
Qui di seguito l’elenco aggiornato delle iniziative messe in campo dalle città – italiane e non – che aderiscono alla Settimana.

In Italia…

Alghero (Sardegna): Alghero aderisce alla EMW promuovendo per l’anno scolastico 2011/2012 un servizio di piedibus presso il I Circolo Didattico “Sacro Cuore” ed educazione stradale in tutte le scuole del comune. Si è impegnata inoltre nella realizzazione di una rete ciclabile urbana e nelle aree naturtali protette, nell’attivazione di una Linea Verde da due bus elettrici e nella promozione presso gli uffici turistici cittadini della mobilità a impatto zero, anche grazie ad iniziative come pedalate ecologiche e feste dei pattini. Link: Agenda 21 Alghero

Arezzo (Toscana): lunedì 19 settembre 2011 l’associazione AMici della Bici effettuerà un censimento del traffico ciclabile della città istituendo dei “posti di controllo” in cui sarà possibile monitorare come dove e quando gli aretini utilizzano la bici, ed anche registrare molti dati statistici utili per migliorare la mobilità cittadina da parte degli Enti Locali in particolare Comune e Provincia. Link: Amici della Bici.

Bari (Puglia): l’associazione Ruotalibera Bari si è impegnata ad organizzare una serie di eventi rivolti ad amministratori, adulti e ragazzi, durante i quali a tutti i partecipanti saranno distribuiti, come simbolico ringraziamento, i cioccolatini con il logo FIAB : “In bici x l’ambiente”. Fra gli eventi previsti, un workshop su riduzione dei rifiuti e mobilità sostenibile,
una pedalata sul lungo mare e un’escursione treno+bici a tema “Benvenuta Vendemmia”. Link: FIAB Ruotalibera Bari.

Bologna (Emilia Romagna): Città rossa, ma sempre più “green”. Con questo obiettivo il Comune di Bologna ha aperto un bando per la concessione di contributi finanziari a progetti per la promozione di forme di mobilità sostenibile aperto ad associazioni e liberi cittadini, con particolare attenzione per il sostegno all’informazione e all’educazione ambientale rivolta all’infanzia. Link: Comune di Bologna.

Como (Lombardia): Il Comune di Como presenta Como Car Pooling, un progetto sperimentale avviato nel 2010 dalle associazioni L’isola che c’è e Urbano Creativo, con l’obiettivo di favorire gli spostamenti dei cittadini che effettuano sistematicamente i medesimi tragitti o parte di essi,attraverso la condivisione dell’auto. Utile non solo all’ambiente ma anche al portafoglio. Link: Como Car Pooling

Brescia (Lombardia): Iniziative, promozioni, distribuzione di cioccolatini per “chi va in bici merita un premio”. Censimento sull’uso della bicicletta a Brescia. Venerdì 16 settembre: “Vieni in Università senza l’automobile” 4a edizione per i dipendenti dell’Università degli Studi di Brescia, e ancora “Lombardia Bike Tour” e “Mobility Young” c/o Borgo Whurer (con la partecipazione di Radio Vera ed Enrico Zani). Link: Comune di Brescia

Brunico (Provincia autonoma di Bolzano): Giro promozionale di auto elettriche e biciclette, presentazione dati e attività riguardanti la qualità dell’aria in città. Link: Comune di Brunico

Cassano d’Adda (Lombardia): venerdì 16 settembre, “Cicloletture”: Serata di parole e letture sostenibili. Nel weekend Bike tour tra Martesana e Adda, martedì 20 settembre Proiezione filmati CAI. Giovedì 22 settembre Car Free Day.
Link: Comune di Cassano d’Adda

Cremona (Lombardia): in occasione della EMW sarà effettuato un nuovo censimento dei ciclisti, in collaborazione con l’Assessorato all’Ambiente del Comune, che ha fornito anche i rilevatori elettronici per l’operazione. Verrà omaggiato un cioccolatino Lindt a tutti coloro che aderiranno alla compilazione di un questionario che sarà utile a fini statistici.
Link: Biciclettando FIAB Cremona

Domodossola (Piemonte): Giornata in città senza l’auto con chiusura al traffico di vie principali in data 22 settembre 2011. E ancora, attività didattiche, divulgative, informative su mezzi di trasporto alternativi all’auto privata; pubblicizzazione del car pooling, attività di ciclofficina, esposizione e prova di mezzi da parte di ditte specializzate.
Link: Comune di Domodossola

Ferrara (Emilia Romagna): Nel giorno di inaugurazione della EMW, il 16 settembre, si terrà un’esposizione di bus storici e stand informativi del Trasporto Pubblico Locale in Piazza Castello. Link: Città di Ferrara

Fiorenzuola d’Arda (Emilia Romagna): sperimentato il servizio di pedibus per gli alunni della scuola primaria nell’anno scolastico 2011/2012, in occasione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile. Link: Comune di Fiorenzuola

Genova (Liguria): A Genova il circolo Amici della bicicletta (Adb) aderisce all’iniziativa, in collaborazione con la Biblioteca Berio, e promuove durante l’arco della settimana una serie di eventi gratuiti che si concluderanno giovedì 22 settembre, in piazza Matteotti, con la Giornata europea In città senza la mia auto: chi si presenta in piazza Matteotti con bicicletta al seguito riceverà un buono per una colazione gratuita. Nel pomeriggio, gita in bici per in centro storico e sfilata cycle-chic. Link: Circolo Amici della Bicicletta

Lodi (Lombardia): la città aderisce attraverso la manifestazione Lombardiainbici, che si svolge in concomitanza con la EMW. Link: CicLodi FIAB

Lugo (Emilia Romagna): una pedalata di 35 km, da Lugo a San Bernardino per festeggiare l’inaugurazione della EMW. Link: Romagna d’Este

Milano (Lombardia): Domenica 18 settembre la città chiuderà corso Buenos Aires alle auto, mentre Ciclobby, FIAB Milano, Amsa, ATM e altre aziende di servizi presenteranno le proprie attività all’insegna della sostenibilità ambientale. Link: Ciclobby Milano

Modena (Emilia Romagna): La città organizza il convegno “Il motore del Cambiamento. Quali strategie integrate per la mobilità sostenibile?” nella giornata conclusiva della settimana, giovedì 22 settembre dalle 14.30 alle 18.30 Sala del Consiglio Comunale Piazza Grande. Link: Comune di Modena

Napoli (Campania): L’assessore alla Mobilità del Comune di Napoli Anna Donati presenterà le iniziative messe in campo dalla nuova Giunta, in particolare la nuova ZTL. Link: Comune di Napoli

Novara (Piemonte): Pedalata con gli alunni delle scuole primarie accompagnati dai genitori (modello “Bimbimbici”); presentazione dei progetti pilota “Bicibus” e “Pedibus” con individuazione e coinvolgimento dei rappresentanti delle scuole; concorsi “Genitori in gara” – “Disegna e fotografa” e “Da casa a scuola senza l’auto”. Link: Comune di Novara

Parma (Emilia Romagna): Presentazione delle attività del Comune, fra cui ZEC “Zero Emission City” è il progetto con cui il Comune di Parma introdurrà, a partire dal 2012, la mobilità elettrica nell’ambiente urbano. Link: Comune di Parma

Pescara (Abruzzo): L’associazione Pescarabici organizza “Day-By(ke)-Day”, al lavoro in bicicletta, nella giornata di inaugurazione della EMW. Dalle ore 7,30 alle ore 9,30 del 22 settembre 2011 l’associazione conterà e premierà tutti coloro che a Pescara useranno la bicicletta per recarsi a scuola o al lavoro, istituendo check-point in diversi punti della città e lasciando a tutti un piccolo gadget, come ringraziamento per la loro azione positiva. Link: Day Byke Day.

San Felice sul Panaro (Emilia Romagna): Margherita Hack presenterà in anteprima il suo ultimo libro “La mia vita in bicicletta” della casa editrice Ediciclo. Appuntamento presso la Rocca Estense sabato 24 settembre ore 17 Link: Comune di San Felice

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *