Questo articolo è stato letto 29 volte

Raduno nazionale dei Responsabili per la Transizione al Digitale

Raduno nazionale dei Responsabili per la Transizione al Digitale
Si terrà il prossimo 28 novembre a Bologna il Raduno nazionale dei Responsabili per la Transizione al Digitale. L’evento, promosso da “La PA Digitale” con Maggioli Editore, si pone l’obiettivo di approfondire gli aspetti maggiormente cruciali legati ai processi di innovazione digitale che coinvolgono le pubbliche amministrazioni. Sicurezza informatica, gestione documentale, GDPR e riforma del Codice Privacy, accessibilità, reingegnerizzazione dei processi, SPID, cloud, diritti digitali: questi sono solo alcuni degli argomenti che saranno affrontati nel corso del Raduno.
Nel corso della giornata, infatti, si terranno 16 workshop sui principali temi legati all’adeguamento delle amministrazioni alle disposizioni del Codice dell’Amministrazione Digitale e del Piano Triennale per l’Informatica della Pubblica Amministrazione. Saranno anche previsti momenti di approfondimento con esperti e di confronto tra le amministrazioni.
La partecipazione al Raduno è gratuita ed è riservata ai dirigenti dell’Ufficio responsabile per la transizione al digitale e ai loro collaboratori.

> CONSULTA QUI TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI PER L’ISCRIZIONE GRATUITA.

>> IN CONNESSIONE A QUESTO TEMA SEGNALIAMO il prossimo appuntamento con PA Digitale Channel (gratuito per gli abbonati alla Gazzetta degli Enti Locali) che si terrà lunedì 12 novembre 2018 (dalle ore 9 alle 10) intitolato “La Circolare del Ministro per la Pubblica Amministrazione n. 3/2018: quali novità per il responsabile della transizione al digitale?”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *