Questo articolo è stato letto 9 volte

Pubblicato in G.U. il Bando 6000 Campanili

È stato pubblicato nella G.U. n. 237 del 9 ottobre 2013 il decreto 26 settembre 2013 del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, recante “Approvazione dell’Atto aggiuntivo alla Convenzione 29 agosto 2013 disciplinante i criteri per l’accesso all’utilizzo delle risorse degli interventi che fanno parte del primo Programma «6000 Campanili»”.

Sulla medesima G.U. è stato pubblicato il comunicato con cui lo stesso Ministero dà notizia del precedente decreto 30 agosto 2013 di approvazione della Convenzione 29 agosto 2013 MIT-ANCI, disciplinante i criteri per l’accesso all’utilizzo delle risorse del primo Programma «6000 Campanili», oggetto dell’atto aggiuntivo approvato con il citato decreto 26/9/2013

Il programma da 100 milioni di euro è destinato ai Comuni sotto i 5.000 abitanti, per costruire infrastrutture, ristrutturare edifici pubblici e costruirne di nuovi, realizzare reti telematiche, metere in sicurezza il territorio.

Le richieste di contributo, redatte secondo lo schema All. 2, potranno essere inviate all’indirizzo pec@6000campanili.anci.it a partire dalle ore 9,00 del giorno 24 ottobre 2013 (quindicesimo giorno successivo alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale) come previsto dal comma 3 dell’art. 7 della Convenzione (con la modifica introdotta dall’atto aggiuntivo). 
Si precisa che la delibera di cui all’art. 4, comma 1, lett. a), della Convenzione potrà essere adottata solo dal giorno 9 ottobre 2013, data di pubblicazione della Convenzione, dei relativi allegati e dell’Atto Aggiuntivo sulla Gazzetta Ufficiale. Il testo definitivo della Convenzione, coordinato con le modifiche apportate dall’Atto Aggiuntivo, e dei relativi allegati non modificati sono allegati alla presente notizia in versione integrale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *