Questo articolo è stato letto 0 volte

Premio Qualità PA 2010: sono 221 le candidature ammesse

Sono 221 (su un totale di 259) le candidature all’edizione 2010 del “Premio Qualità delle Pubbliche Amministrazioni” (http://www.qualitapa.gov.it/centro-risorse-caf/iniziative/premio-qualita/) in seguito alla verifica di ammissibilità conclusasi il 30 luglio e il cui bando è scaduto lo scorso 20 luglio.
Promosso dal Ministero per la pubblica amministrazione e l’innovazione – Dipartimento della Funzione Pubblica – in collaborazione con Confindustria, Associazione Premio Qualità Italia e Consiglio Nazionale Consumatori e Utenti, il Premio vuole attribuire un riconoscimento alle amministrazioni pubbliche italiane che adottano modalità di gestione eccellenti attraverso la pratica sistematica dell’autovalutazione e del raggiungimento del risultato. Le amministrazioni vincitrici concorreranno alla selezione del “Premio Nazionale per l’Innovazione 2011″, sotto l’Alto Patrocinio dalla Presidenza della Repubblica Italiana.
L’elevato numero di candidature pervenute (consultabili sul sito www.qualitapa.gov.it) evidenzia come la qualità non sia più una “questione per pochi” ma una sfida per molti, senza distinzione tipologica, territoriale e dimensionale. Fra le 44 candidature pervenute dagli Enti locali, si sottolinea la significativa rappresentanza dei Comuni di piccole e medie dimensioni. Da segnalare anche la partecipazione del Ministero degli Esteri e del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.
Entro il mese di novembre le Amministrazioni la cui candidatura sarà stata accettata dovranno completare il documento di partecipazione contenente la descrizione dettagliata della loro performance organizzativa.
La cerimonia di premiazione si terrà in occasione del ForumPA 2011.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>